mercoledì 29 agosto 2007

Giuliana De Donno, arpista di arpa classica, celtica e paraguayana

Giuliana De Donno è un'arpista romana, diplomatasi in arpa classica presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma sotto la guida di J. Jugo de Grodnicka. Oltre all'arpa classica suona anche arpa paraguayana e arpa celtica. Con questi strumenti Giuliana De Donno suona diversi generi musicali, che vanno dal classico al popolare. Nella sua carriera musicale ha già svolto un'intensa attività concertistica come solista ed in formazione da camera presso importanti manifestazioni tra le quali Roma Europa Festival, Festival di Sanremo, e Telethon France 1999. Ha collaborato con varie orchestre, tra le quali Romensamble, Musica Oggi, Orchestra di Stato di Kiev e G. Petrassi. E' arpista stabile dell'Orchestra Notte della Taranta e dell'Orchestra Popolare Italiana. Inoltre ha collaborato a diverse progetti televisivi, teatrali e cinematografici, e ha suonato con artisti del calibro di Carmen Consoli, Lucio Dalla e Francesco De Gregori. Attualmente, oltre a svolgere un'intensa attività concertistica da solista e in trio con M. Cusato, percussioni, e R. Simeoni, organetto, flauti e ghironda, collabora nei progetti musicali di numerosi artisti tra i quali A. Sparagna, G. L. Ferretti e Piccola Banda Ikona. E’ docente di arpa classica, celtica e paraguayana presso l’Accademia Internazionale di Musica “Fondazione Arts Academy” di Roma. Insieme con Cusato e Simeoni si esibisce in spettacoli musicali che offrono un originale connubio in cui si fondono insieme ritmi e suoni provenienti dalla tradizione del Nord Europa con quelli che vengono dal Sud America e dall'Italia meridionale. Per conoscere meglio l'arpista romana, questo è il suo spazio su MySpace, dove è possibile ascoltare alcuni suoi pezzi, qui è possibile trovare un suo cd, Harp to Harps, del 2013, mentre questi sono alcuni video in cui è possibile ascoltarla e vederla in azione.

1 commento:

irene de bartolo ha detto...

Ciao, sono la webmaster di un sito di un arpista di ferrara. Guarda il sito, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi, nei contatti c'è la mail del webmaster, fammi sapere! www.irenedebartolo.it