martedì 28 agosto 2007

I WindstorM, giovane band di Torino

I WindstorM sono una giovane band di Torino formatasi nel 2002 dall'unione di alcuni componenti di altri gruppi: Deep Shadows, Horneits e The Chains. Il gruppo è composto da Ale, la voce, Simo, chitarra, Nalbo, basso, Lo, alle tastiere, e Fil, alla batteria, tutti ragazzi sotto i 20 anni. Essi si ritrovano in sala-prove per 6 mesi dove ascoltano rock, punk, pop, funk, jazz, elettronica e cross-over per poi rielaborarli a loro modo e dar vita a un loro stile particolare di "post-rock". Essi hanno già partecipato a diversi concorsi, tra i quali Emergenza Rock Festival, dove sono arrivati in finale nel 2003, e Pagella Rock, dove hanno vinto nel 2005 e sono stati finalisti nel 2003 e nel 2006. Hanno già aperto importanti concerti, come quello di Moby e dei Mother of Invention. L'anno scorso hanno anche effettuato un tour in Salento, con la collaborazione di Gabriele Borlizzi. Diverse le demo registrate, di cui le prime 2, WindstorM Demo e A World Mistaken, sono state presentate alla Rainbow Music di Torino. Dopo WindstorM, la loro terza demo, durante il periodo olimpico registrano una nuova demo che contiene sei brani in italiano tra i quali Cocktail d’estate, che viene editato e masterizzato alla VertigoMusic di Torino e scelto come promo della demo. Tra i brani di questo giovane gruppo di Torino, da segnalare Life has just begun, Deja' vu e Killer.

1 commento:

arianna ha detto...

i windstorm sono uno fra i migliori gruppi emergenti in gara al festival di sanremo, sarebbe bello per una volta che a fare punti non siano sempre gli stessi artisti spinti da grandi budget, ma giovani di talento..

io li voto per un posto a sanremo